in

Hesgoal Sampdoria-Torino streaming GRATIS: probabili formazioni e Diretta LIVE

Analisi, probabili formazioni e Diretta LIVE di Sampdoria-Torino, valida per la ventiduesima giornata di Serie A

Esultanza Sampdoria
Esultanza Sampdoria @imagephotoagency

Oggi alle ore 15.00, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, la Sampdoria ospita il Torino nel primo anticipo della ventiduesima giornata di Serie A. I blucerchiati, ancora alle prese con il caso-Ihattaren, non vincono da quattro partite in campionato, con gli ultimi tre punti conquistati nel derby della Lanterna contro il Genoa. Gli uomini di D’Aversa si trovano attualmente al quindicesimo posto in campionato con 20 punti, a pari merito con l’Udinese. Le posizioni più alte sono distanti, con il Verona tredicesimo che dista ben 7 lunghezze. I granata, invece, vengono dal 4-0 casalingo contro la Fiorentina, e si trovano al nono posto in classifica con 28, gli stessi punti del Sassuolo. Una vittoria permetterebbe agli uomini di Jurić di avvicinarsi ulteriormente alla Lazio e ai Viola, appaiate a 32 punti.


Leggi anche:


Hesgoal Sampdoria-Torino: dove vedere la partita in tv e in Streaming 

HESGOAL SAMPDORIA-TORINO STREAMING GRATIS – La partita tra Sampdoria e Torino sarà visibile in diretta in esclusiva solo su DAZN. Per vedere il match occorre scaricare l’app su smart tv compatibili, smartphone, tablet, console PlayStation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), o su dispositivi come Amazon Firestick e Google Chromecast. In alternativa ci si può collegare al sito di DAZN e cliccare sulla finestra dell’evento, o collegare il TIMVISION Box alla propria tv. Inoltre, DAZN è una piattaforma che consente di connettere fino a sei dispositivi e di vedere le partite in streaming su due dispositivi contemporaneamente, purché collegati a internet. Si sconsiglia la visione su siti di streaming illegali quali Hesgoal, Socceroon, VipLeague o Rojadirecta. 



Hesgoal Sampdoria-Torino: le formazioni ufficiali

Il tecnico blucerchiato D’Aversa non avrà a disposizione Omar Colley, impegnato con il suo Gambia in Coppa d’Africa, lo squalificato Julian Chabot e gli infortunati Emil Audero, Maya Yoshida, Mikkel Damsgaard e Valerio Verre. Al posto dell’italo-indonesiano tra i pali ci sarà Falcone, con Bereszynski e Augello sulle fasce e la coppia centrale formata da Dragusin e Ferrari. A centrocampo tornerà Candreva, che agirà sulla fascia destra con Askildsen sull’out opposto. Ekdal e Thorsby saranno i centrali di centrocampo, con la coppia Gabbiadini-Caputo in avanti. Partirà dalla panchina il capitano Fabio Quagliarella.

Anche l’allenatore del Toro Ivan Jurić ha importanti assenze di cui preoccuparsi, prima delle quali la lunga degenza del capitano Andrea Belotti. Al posto del numero 9 agirà ancora una volta Sanabria, supportato da Pjaca e Brekalo. Singo e Vojvoda saranno gli esterni di centrocampo, con Lukić e Mandragora al centro. Il trio difensivo sarà formato da Djidji, Bremer e Rodriguez, a protezione della porta di Gemello, che dovrà sopperire all’assenza di Vanja Milinkovic-Savić.

Ecco dunque le formazioni ufficiali:

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynsky, A. Ferrari, Dragusin, Augello; Candreva, Thorsby, Rincon, Askildsen; Gabbiadini, Caputo. Allenatore: D’Aversa.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria. Allenatore: Juric.