in

Sassuolo, Ferrari: “Con il Torino in difficoltà, ora testa all’Atalanta”

Il Sassuolo esce sconfitto dalla sfida con il Torino. Per Gian Marco Ferrari, però, questo sarà soltanto un punto da cui ripartire in vista della sfida con l’Atalanta

Brescia, Magnani in prestito secco
Brescia, arriva Magnani dal Sassuolo / @Samp News 24

Nel primo anticipo della quarta giornata di Serie A il Sassuolo rimedia la sconfitta per mano del TorinoI neroverdi inciampano tra le mura amiche, ma Gian Marco Ferrari – intervenuto ai microfoni di DAZN nel post gara – invita alla calma: “Il Torino è venuto a prenderci alto, forte, ha impattato bene la gara a differenza nostra che dovevamo muoverci di più e creare più giocate: questo non è successo, quindi siamo andati in difficoltà ma dobbiamo rimanere tranquilli, il campionato è ancora lungo. Dobbiamo lavorare e stare sereni“.

[irp]

Lo stesso difensore neroverde, nonostante la buona prestazione individuale, richiama all’ordine i compagni per fare ammenda: “Per fortuna martedì si gioca di già, pensiamo a preparare la gara contro l’Atalanta. Si dovranno mettere a posto dei movimenti, e tenere più botta fisicamente oltre che una mentalità positiva. L’Atalanta è una grande squadra, ma noi andremo a Bergamo per portare a casa più punti possibile“.