Array

Sassuolo, mercato: De Zerbi blinda Berardi

L’attaccante calabrese resterà in Emilia anche per la prossima stagione, a meno che non si impunti per partire

Il futuro di Domenico Berardi sarà ancora al Sassuolo. Questo è quello che sostiene il neo-allenatore dei neroverdi, Roberto De Zerbi. Egli infatti ha affermato che “non è sul mercato, a meno che non venga da lui la richiesta di andare via”. Si chiudono così le piste di Fiorentina e Roma, che comunque dopo un primo interessamento avevano virato su altri nomi: la Viola ha completato il suo reparto offensivo con Mirallas e Pjaca, i Giallorossi sono ancora alla ricerca alla ricerca di un esterno di piede mancino ma sembrano più orientati verso il nome di Bailey, non scartando nemmeno l’ipotesi di non cambiare nulla lì davanti.

Berardi in calo: De Zerbi l’uomo giusto per ripartire

La carriera del 24enne italiano sembra essersi arenata dopo le prime due stagioni di Serie A: nella stagione 2013/2014 ha siglato 16 gol e fornito 6 assist ai compagni (in 29 apparizioni); nella successiva le reti sono state 15 ma ha praticamente raddoppiato il numero di assist, portandoli a 11 (in 32 presenze). Da quel momento i gol sono stati complessivamente 16 in tre stagioni, in cui hanno influito molto anche gli infortuni più o meno gravi subìti dal ragazzo. Roberto De Zerbi ha scelto però di tenerlo, puntando sulle sue indiscutibili qualità, perché è consapevole del buon lavoro che egli riesce a svolgere con i suoi giocatori offensivi, proponendo sempre un calcio moderno e divertente.