in

Sassuolo-Napoli 2-2, pagelle e highlights Video Youtube: azzurri rimontati da Scamacca e Ferrari

Pagelle e highlights della gara del Mapei Stadium tra Sassuolo e Napoli: Scamacca e Ferrari rimontano la capoclassifica, che perde Koulibaly e Insigne per infortunio

Occasione perduta per il Napoli, che si fa rimontare al Mapei Stadium da un Sassuolo pieno d’orgoglio e permette al Milan di rosicchiare due punti in classifica. La squadra di Spalletti passa in vantaggio con Ruiz e raddoppia con Mertens, entrambi su servizio di Zielinski. Scamacca riduce le distanze a venti minuti dal termine, poi la zuccata di Ferrari vale il 2-2. Nel finale, i neroverdi si vedono annullare il 3-2 per un fallo di Berardi. Brutte notizie per i partenopei: Insigne e Koulibaly hanno abbandonato la gara per problemi fisici.

Sassuolo-Napoli, la cronaca della gara

Il primo tempo, poco frizzante, si anima al 26′. Insigne viene servito in profondità e riesce a calciare di punta, ma Consigli si distende e sventa il pericolo. Il portiere neroverde viene chiamato nuovamente all’intervento intorno alla mezz’ora, quando Rogerio devia verso la sua porta il cross insidioso di Lozano. Il Sassuolo sonnecchia, anche perché i tre attaccanti sono controllati con attenzione dai difensori partenopei. Per vedere un intervento di Ospina, infatti, bisogna aspettare il 39′: Raspadori affonda a sinistra, rientra e calcia centralmente. A due minuti dal riposo, però, la squadra di Spalletti rischia grosso. Una palla proveniente da calcio d’angolo viene controllata in area da Ferrari, che si gira e conclude in porta testando i riflessi del portiere colombiano.

Al termine dell’intervallo, il Napoli rientra in campo con una novità: Elmas per Insigne, bloccato da un fastidio al polpaccio. Gli ospiti comunque non subiscono il colpo: al 51′, infatti, passano in vantaggio. Mertens anticipa un difensore e favorisce il movimento di Zielinski, che serve al limite Fabian Ruiz: la sua rasoiata mancina coglie impreparato Consigli. Per lo spagnolo è il quinto gol da fuori in questa stagione. Dieci minuti più tardi, gli azzurri raddoppiano. Un’azione verticale libera sulla destra Zielinski, che pesca lo smarcamento di Mertens a pochi metri dalla porta, dove il belga non perdona.

La ripresa è infuocata, non conosce sosta e al 71′ vive un nuovo momento di svolta. Un traversone dalla sinistra di Kyriakopoulos viene addomesticato da Scamacca, rapido a girarsi e a bucare Ospina con un destro poderoso. Spalletti – espulso nel recupero – perde anche Koulibaly per un problema al flessore e la difesa ne risente. Sul piazzato da sinistra da cui nasce il 2-2 i suoi centimetri avrebbero fatto comodo per contrastare Ferrari, che stacca nel cuore dell’area e batte il portiere avversario con una precisa zuccata. Brivido nel finale, quando l’arbitro annulla il 3-2 sassuolese per un fallo di Berardi.

Promossi: Scamacca e Zielinski. Il centravanti neroverde si ripete dopo la prestazione super sfoderata a San Siro col Milan. Il destro con cui punisce Ospina è un concentrato di potenza e coordinazione. Due assist per il centrocampista polacco, che manda a rete Ruiz e Mertens. È lui l’ispiratore delle manovre offensive degli azzurri.

Bocciati: Chiriches e Mario Rui. Il centrale romeno, ex della gara, fatica a seguire i folletti dell’attacco ospite. L’esterno è il meno positivo della difesa di Spalletti. Non si propone avanti, balbetta anche in ripiegamento.

 

Pagelle Sassuolo

Consigli 6.5

Toljan 5.5

Chiriches 5

Ferrari 6.5

Rogerio 5 (Kyriakopoulos 6.5)

Frattesi 5 (Harroui 6)

Lopez 6

Traoré 5 (Matheus Henrique 6)

Berardi 6.5

Scamacca 6.5

Raspadori 5.5 (Defrel sv)

 

Pagelle Napoli

Ospina 6

Di Lorenzo 6

Rrahmani 6

Koulibaly 6.5 (Juan Jesus sv)

Mario Rui 5.5

Lobotka 6

Ruiz 7 (Politano 5.5)

Zielinski 7

Lozano 6 (Demme 6)

Insigne 5.5 (Elmas 6)

Mertens 7 (Petagna 6)