in

Sassuolo-Udinese 0-0: al Mapei Stadium vince la noia

Ciccio Caputo, attaccante del Sassuolo @imagephotoagency
Ciccio Caputo, attaccante del Sassuolo @imagephotoagency

Nell’anticipo della settima giornata del campionato di Serie A il Sassuolo ospita al Mapei Stadium l’Udinese di Luca Gotti. Le due squadre vivono momenti totalmente differenti, i neroverdi sono clamorosamente a ridosso del primo posto in classifica occupato dal Milan, mentre i friulani fin qui hanno ottenuto solamente tre punti contro il Parma. La compagine di De Zerbi con una vittoria avrebbe la possibilità di godersi una notte da capolista del campionato, in attesa delle gare di domani, dimostrando di potersela giocare a tutti gli effetti per un posto in Europa.

L’Udinese, dal canto suo, ha bisogno necessariamente di ottenere punti e darà tutto per fare risultato. I tre punti raccolti fin qui sono davvero pochi considerando che i bianconeri in rosa hanno giocatori importanti come De Paul, Pereyra, Deulofeu, Lasagna. Il Sassuolo dovrà fare a meno per l’impegno di stasera di Chiriches, Djuricic, Haraslin, Ricci e Romagna. Gotti, invece, avrà quasi tutto l’organico a disposizione. Ecco le scelte di formazione dei due allenatori:

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Marlon, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez; Berardi, Traorè, Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, Pereyra, Arslan, De Paul, Zeegelaar; Okaka, Pussetto. Allenatore: Luca Gotti

Sassuolo-Udinese 0-0: la cronaca del match

Il Sassuolo fallisce una ghiotta opportunità di balzare in testa alla classifica di Serie A. I neroverdi non vanno oltre lo 0-0 contro l’Udinese al Mapei Stadium che si conferma bestia nera per la squadra di De Zerbi. In otto precedenti solo una volta gli emiliani sono riusciti a battere i friulani.

Una gara bruttina in cui entrambe le squadre faticano a trovare il bandolo della matassa. Prima frazione di gioco avara di emozioni, ci provano De Paul, Berardi e Ferrari, ma nessuno dei tre riesce a centrare il bersaglio grosso. Stesso copione anche nella ripresa, nel finale l’Udinese chiede a gran voce l’assegnazione di un calcio di rigore, ma il Var non è della stessa opinione. Finisce a reti bianche l’anticipo della settima giornata di Serie A, piccolo passettino in avanti per gli ospiti, occasione sprecata per i padroni di casa che soffrono di vertigini ogni qualvolta c’è bisogno di dimostrare qualcosina in più.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

659 points
Upvote Downvote
Tuchel, tecnico del PSG

Psg, Tuchel in bilico: Allegri in pole in caso di esonero

Neymar e Mbappè, attaccanti del Psg

PSG-Rennes, pronostico e streaming: la gara in Diretta LIVE Hesgoal