in

Seria B, la Reggina allontana la retrocessione: Obi fa volare il Chievo nel finale

Marco Baroni, allenatore della Reggina
Marco Baroni, ex allenatore della Reggina

Reggina-Virtus Entella e Chievo-Reggiano hanno chiuso il turno infrasettimanale della 22^ giornata di Serie B, con le due gare che sono terminate entrambe per 1-0.

La Reggina questa sera è riuscita ad allontanarsi leggermente dalla zona retrocessione, ritrovando il secondo successo consecutivo, dopo la vittoria per 0-2 sul Pescara nella precedente giornata. Le gare di ieri hanno motivato gli amaranto a dare del loro meglio, visti i punti conquistati da Cosenza, Ascoli e Brescia. Nella prima frazione di gara è arrivato il vantaggio della squadra calabrese, firmato da Montalto su calcio di rigore.

In seguito la gara è stata abbastanza entusiasmante, nonostante l’1-0 finale, con entrambe le squadre che si sono affrontate a viso aperto, con il club di Chiavari che ha provato a dare del suo meglio per ribaltare le sorti del match. Tuttavia gli uomini di Baroni sono riusciti a portare a casa tre punti importantissimi e nel prossimo turno dovranno affrontare il Cosenza, in una partita che vale molto di più di un Derby, poiché in palio ci saranno punti salvezza.

Ascoli-Chievo
Ascoli-Chievo

Serie B, il Chievo passa sulla Reggiana all’ultimo respiro

Anche il Chievo è riuscito a portare i tre punti casa in questa 22^ giornata di Serie B, sudando particolarmente al Bentegodi contro la Reggiana, che è riuscita a dare parecchio filo da torcere, nonostante sia nei bassi fondi della classifica. I Clivensi sono riusciti a dominare la gara per quasi tutti i 90′, ma la squadra emiliana è riuscita a reggere bene in difesa.

Tuttavia al 93′ è arrivato il goal di Obi servito da Margiotta, regalando un grande successo al club di Verona all’ultimo respiro. Con questa vittoria il Chievo ha scavalcato Cittadella e Salernitana in classifica, piazzandosi al terzo posto a 39 punti a pari merito con il Monza; mentre la Reggiana è rimasta 18^ con 21, poco distante dalla salvezza, visti i pochi punti che separano molte squadre nella parte bassa della Serie B.

Gasperini, tecnico Atalanta

Atalanta, Gasperini: “Pessina è straordinario…Vincere col Real Madrid sarebbe impagabile”

Atalanta Primavera festeggia la Supercoppa Italiana @Image Sport

Atalanta, Gasperini stende Gattuso: ora la Dea vuole vincere