in

Serie B, dal Barcellona alla Cremonese: Ariedo Braida è il nuovo direttore generale

Ariedo Braida, nuovo direttore generale della Cremonese
Ariedo Braida, nuovo direttore generale della Cremonese

Dopo i trionfi col Milan e col Barcellona, Ariedo Braida riparte dall’Italia: l’ex dirigente rossonero e blaugrana, con una breve parentesi alla Sampdoria, sarà il nuovo direttore generale della Cremonese a partire dal 1 dicembre. A dare l’annuncio è stata la stessa società lombarda con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale: “U.S. Cremonese comunica che a decorrere dal 1 dicembre 2020 il signor Ariedo Braida assumerà l’incarico di direttore generale del club grigiorosso. A partire dalla stessa data il signor Paolo Armenia ricoprirà il ruolo di direttore operativo. Il curriculum del Direttore Generale si connota per la sua vasta esperienza nel settore sia a livello nazionale sia internazionale. Nel dare il benvenuto a Cremona al signor Ariedo Braida, la Proprietà e la Società augurano buon lavoro”.

Il destino ha voluto che pochi giorni dopo il suo nuovo insediamento, la US Cremonese affronterà proprio il Monza dei suoi ex colleghi Adriano Galliani e Silvio Berlusconi con cui ha costruito l’era più vincente del Milan. Non sarà facile, ma Braida cercherà di risollevare le sorti dei grigiorossi che al momento occupano l’ultima posizione in classifica in Serie B, unica squadra insieme ad Entella, Pisa e Cosenza ad aver mancato l’appuntamento con la prima vittoria stagionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

576 points
Upvote Downvote
Paolo Nicolato, allenatore dell'Under 21

Italia Under 21, Europeo ad un passo: i ragazzi di Nicolato superano 2-1 l’Islanda

Christian Eriksen e Romelu Lukaku, centrocampista e attaccante dell'Inter @imagephotoagency

Belgio-Danimarca, Lukaku contro Eriksen: l’uomo copertina e l’oggetto misterioso dell’Inter