in

Serie B, Empoli campione d’inverno

Alessio Dionisi, allenatore dell'Empoli
Alessio Dionisi, allenatore dell'Empoli

Appena 5 le reti realizzate nelle 5 partite di Serie B disputatesi alle ore 14: una di queste, quella di Francesco Forte contro il Cittadella, ha permesso all’Empoli, impegnato domani pomeriggio nel big match contro il Lecce, di laurearsi campione d’inverno nonostante la squadra di Venturato debba ancora recuperare una partita contro il Chievo. Per il Venezia invece un ritorno al successo che mancava da 6 turni. Ancora più lunga la striscia negativa della Reggiana, interrottasi grazie al successo per 2-1 contro il Vicenza: per i padroni di casa a segno Ajeti e Muratore, inutile il centro nel finale di Zonta.

LEGGI ANCHE Serie B: rimonta vincente dell’Entella, Pisa sconfitto 2-1

Si sono conclusi in parità gli altri 3 match: 1-1 fra Frosinone e Reggina, coi calabresi in vantaggio grazie a un gol di Folorunsho su assist di Menez e raggiunti nel finale da un rigore trasformato da Tabanelli con uno scavetto. A reti inviolate Ascoli-Chievo e Cosenza-Pordenone, coi friulani incapaci di trovare la rete nonostante abbiano giocato buona parte del match in superiorità numerica per l’espulsione di Corsi anche se l’occasione migliore è arrivata in 11 contro 11, col rigore calciato sul palo da Diaw.

Claudio Ranieri tecnico della Sampdoria

Sampdoria, Ranieri: “Il Parma mi dà belle emozioni…Voglio i tifosi orgogliosi”

Federico Fazio, difensore della Roma

Calciomercato Roma, Fazio apre alla cessione: ma c’è un intoppo