in

Serie B: rimonta vincente dell’Entella, Pisa sconfitto 2-1

Vincenzo Vivarini, allenatore dell'Ascoli
Ascoli, ufficiale l'esonero del tecnico Vincenzo Vivarini. Paolo Zanetti il sostituto

Terzo successo casalingo consecutivo per l’Entella che ha sconfitto in rimonta il Pisa per 2-1 nel match inaugurale della 19a giornata di Serie B. Inizio favorevole ai toscani che hanno sbloccato il risultato al 22° con Caracciolo con un preciso colpo di testa su un calcio d’angolo di Gucher. Cinque minuti più tardi, sempre sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, i nerazzurri hanno trovato il gol del raddoppio con Benedetti, annullato per un fuorigioco millimetrico dello stesso difensore pisano che al 40° ha provocato un calcio di rigore commettendo fallo su Capello, al debutto coi liguri dopo il suo arrivo dal Venezia. Impeccabile la trasformazione di Brunori che ha spiazzato Perilli.

LEGGI ANCHE Serie B, Ascoli ceduto Donis in Olanda

La squadra di Vivarini ha trovato il gol vittoria al 78° col greco Koutsoupias che ha finalizzato una splendida azione corale avviata da Morosini e rifinita da Brescianini. A nulla è valso l’assalto finale dei toscani che hanno anche rischiato di subire il gol dell’1-3 ancora con Koutsoupias che ha colpito un palo dopo un’azione convulsa. L’Entella lascia momentaneamente la zona retrocessione superando in un colpo solo ben 4 squadre, per il Pisa arriva il primo stop dopo una serie utile di 7 risultati consecutivi.

Gedson Fernandes, nuovo giocatore del Tottenham in prestito dal Benfica

Calciomercato Torino: contatti per Gedson Fernandes

Juan Musso, portiere dell'Udinese

Udinese, parla Musso: “Handanovic uno dei migliori”