• Serie B
Home Serie B Lecce-Carpi: i salentini ottengono una vittoria schiacciante contro gli emiliani

Lecce-Carpi: i salentini ottengono una vittoria schiacciante contro gli emiliani

LECCE CARPI – I salentini vincono con uno schiacciante 4-1 davanti ai propri tifosi, giocando un secondo tempo ai limiti della perfezione. Il Lecce con questa vittoria agguanta momentaneamente la testa della classifica a pari punti con il Brescia.

Lecce-Carpi: una vittoria che sa di primato

Il Lecce dopo aver chiuso il primo tempo con un nulla di fatto, nel secondo parziale riesce a far suo il match grazie alle reti di Venuti, Mancosu, Falco e Tuminiello. I salenti ottengono una vittoria fondamentale per continuare a lottare per la promozione diretta in Serie A. Il Carpi con questa sconfitta perde quasi definitivamente le sue residue chance di permanenza in Serie B. Gli emiliani occupano la 18° posizione in classifica con 25 punti, e sono la peggior difesa del torneo con 59 gol subiti. I ragazzi di mister Liverani con questi 3 punti cancellano la brutta sconfitta di settimana scorsa contro la Cremonese.

Le dichiarazioni dei protagonisti nel post-partita

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI IN MIXED ZONE – Le parole di mister Liverani a fine partita:”Il secondo tempo è stato di un livello molto alto, il Carpi nei primi 45 minuti ha giocato con grande aggressività, nel secondo tempo sono calati un po’. La pioggia può aver condizionato i primi 10 minuti di gioco, poi il campo si è asciugato ed era in perfette condizioni. Tuminiello ha sfruttato l’occasione credo che da parte sua questa deve essere un punto di partenza per lui” . Intervistato a fine partita anche Marco Tuminiello che oggi sostituiva al centro dell’attacco bomber La Mantia:”Sono felicissimo, segnare sotto la curva nord è qualcosa di speciale non solo per me, ma per tutti noi; dopo una partita sofferta sbloccarmi soprattutto dal punto di vista mentale per me è stato decisivo. Ringrazio il mister,  ha lavorato tanto con me, ringrazio i miei compagni che mi sono stati accantoCi godiamo questi tre punti fino a martedì poi penseremo al Perugia“.

Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!