in

Shakhtar Donetsk-Inter, Inzaghi: “Risultato strano, ma bella partita”

Simone Inzaghi analizza lo 0-0 ottenuto dall’Inter sul campo dello Shakthar Donetsk. Un risultato che l’allenatore piacentino definisce strano per la quantità di occasioni create, elogiando comunque l’avversario per la tenuta difensiva

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter
Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter

Al termine dei 90 minuti Shakhtar Donetks ed Inter portano a casa lo 0-0. Nella conferenza stampa post gara interviene Simone Inzaghi, che analizza il punto appena ottenuto: Lo 0-0 è il risultato più strano, vedendo la partita. Abbiamo avuto tante occasioni, abbiamo trovato un grandissimo portiere ma lo Shakhtar è una grandissima squadra molto ben allenata da Roberto De Zerbi”.

Un punto che riscatta la sconfitta patita contro il Real Madrid, a cui Inzaghi spera di porre rimedio alla prima occasione utile: “Il girone è molto equilibrato, ora vediamo come andrà il doppio confronto nostro con lo Sheriff e quello dello Shakhtar col Real Madrid. Poi vedremo come andrà lo scontro diretto di novembre in casa nostra“.