in

Shakthar Donetsk-Inter, De Zerbi: “Per noi buona partita, ma giochiamo per vincere”

Termina sul risultato di 0-0 la sfida tra Shakthar Donetsk ed Inter. Nella conferenza stampa post partita, il tecnico degli ucraini Roberto De Zerbi ha analizzato il match appena concluso e l’importanza del risultato per il prosieguo della competizione

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk
Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk

Lo Shakthar Donetks porta a casa un punto importante in ottica Champions League. Avversario del match delle 18:45 l’Inter di Simone Inzaghi, la quale non ha saputo capitalizzare le occasioni avute nell’area avversaria. Nella conferenza stampa post gara è intervenuto il tecnico degli ucraini Roberto De Zerbi, il quale ha sottolineato l’importanza del risultato ottenuto: “Per me abbiamo fatto una grande partita. Qualche occasione l’Inter ce l’ha avuta su calcio piazzato e su tiro da fuori di Correa, però anche noi abbiamo avuto occasioni importanti“.

Un risultato importante che stride con la filosofia di De Zerbi, propositiva e volta alla conquista dei tre punti: “Noi giochiamo le partite per vincerle tutte e se le perdiamo vuol dire che son stati migliori gli avversari. Abbiamo ancora quattro partite e quindi ci sono i punti per far tutto. Se non li faremo guarderemo a quanti ne avremo fatti e quanti gli avversari nel girone“.