in

Sheriff Tiraspol-Shakhtar Donetsk, il pronostico: goleada ucraina? L’occasione è quella giusta

Prima giornata di Champions League, l’esordio assoluto di una squadra moldava e quello di Roberto De Zerbi, tecnico degli ucraini

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk
Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk

La gara tra Sheriff Tiraspol e Shakhtar Donetsk, valevole per la prima giornata di Champions League del girone D, va in scena, allo Sheriff Stadium, mercoledì 15 settembre 2021 alle ore 18:45. Una gara che coincide a due esordi in questa competizione, infatti, per la prima volta nella storia una squadra moldava raggiunge i gironi. L’altro esordio riguarda il tecnico dello Shakhtar, Roberto De Zerbi. Insomma, il dilemma è chi la spunterà?


Leggi anche:


Qui Sheriff Tiraspol

Nel suo campionato viaggia sul binario quattro con 12 punti in classifica. L’emozione è tanta e si cerca di fare il possibile anche perché di fronte c’è un avversario più completo e abituato a certi scenari. Nelle qualificazioni però la squadra moldava ha fatto intravedere segnali positivi: 6 vittorie in cui ha subito solo una rete e due segni X. I padroni di casa si aggrappano a Traore, autore di ben quattro reti che ha permesso di realizzare tale sogno alla squadra.

SHERIFF TIRASPOL (4-2-3-1): Athanasiadis; Cristiano, Arboleda, Dulanto, Costanza; Addo, Thill; Traore, Kolovos, Yansane; Luvannor

Qui Shakhtar Donetsk

Gli ucraini ci credono molto e sono cresciuti grazie ai meccanismi del tecnico italiano. Potranno essere una vera mina vagante in questa Champions League, dopo aver eliminato il Monaco, hanno acquisito maggiore autostima. Nella Prem’er-Liha sono secondi in classifica con 16 punti in 7 gare. Il rullino di marcia è di cinque vittorie, un pari e soltanto una sconfitta. Il modulo è il solito 4-3-3 con il tridente Tete, Traore e Solomon.

SHAKHTAR DONETSK (4-3-3): Pyatov; Dodo, Vitao, Marlon, Matvienko; Maycon, Antonio, Patrick; Tete, Traore, Solomon

Sheriff Tiraspol – Shakhtar Donetsk: il pronostico

Serve davvero un miracolo ai padroni di casa, dunque il segno 2 è consigliato a quota 1.85. ESITO FINALE 2. Una goleada ucraina nell’aria? RISULTATO ESATTO 0-4. Come altra opzione la vittoria ospite accompagnata da nessun gol di casa2.90. 2 + NO GOAL

ESITO FINALE 2

RISULTATO ESATTO 0-4

2+NO GOAL

bonus