in

Euro 2021 e vaccini: no dell’Inghilterra, il Belgio dice sì

Euro 2020
Euro 2020

La Gazzetta dello Sport riporta la situazione dei vaccini contro il Covid-19 per le squadre che parteciperanno ad Euro2021. L’Inghilterra dice no al vaccino: i calciatori non vogliono essere privilegiati e rifiutano. Il Belgio, al contrario della nazionale Inglese, ha vaccinato tutti i giocatori e lo staff, sotto ordine del governo. La Svizzera, come la Francia, invece, ha lasciato piena libertà decisionale ai giocatori delle rispettive nazionali. La Polonia ha vaccinato tutti, mentre nell‘Olanda qualcuno ha rifiutato di fare la dose di vaccino. Il medico dell’Austria, Michael Fiedler, ha invece sconsigliato ai suoi calciatori di vaccinarsi a ridosso dell’Europeo.

Franck Kessiè (Milan) @Image Sport

Milan, Theo Hernandez e Kessie intoccabili: si riparte da loro

Budimir, ex giocatore del Crotone

Budimir-Osasuna, è ufficiale: riscatto dal Maiorca