Slovenia-Serbia, probabili formazioni: Sesko sfida Vlahovic

Le probabili formazioni di Slovenia-Serbia, match valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2024: Sesko e Vlahovic guideranno i due attacchi

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano SerbiaSloveniaCampionato Europeo

Domani, giovedì 20 giugno, è in programma il match tra Slovenia e Serbia, valevole per la seconda giornata del girone C di Euro 2024. Gli sloveni hanno esordito con un pareggio in rimonta contro la Danimarca per 1-1, mentre i serbi sono usciti sconfitti per 0-1 contro l’Inghilterra, squadra favorita per chiudere al primo posto nel raggruppamento.

La gara, in programma all’Allianz Arena, avrà inizio alle ore 15:00. A dirigere l’incontro sarà l’arbitro rumeno Kovacs. Questo sarà il secondo incontro tra le due nazionali in un grande torneo internazionale: l’unico precedente risale a Euro 2000, con le due formazioni pareggiarono 3-3 nella fase a gironi dopo l’iniziale vantaggio degli sloveni per 3-0.

La probabile formazione della Slovenia

Dopo il buon pareggio ottenuto all’esordio contro la Danimarca, il commissario tecnico sloveno Kek sarebbe pronto a confermare lo stesso undici titolare. Tra i pali non si tocca Oblak, provvidenziale con un miracolo su Hojlund lunedì, con Karnicnik, Drkusic, Bijol e Janza (autore del gol dell’1-1 con la Danimarca) a comporre la linea a quattro di difesa.

Dovrebbero essere quattro anche sulla linea di centrocampo, con Stojanovic e Mlkar sulle corsie laterali, Elsnik e Gnezda Cerin a fare da filtro in mezzo al campo. Verso la conferma il tandem d’attacco composto da Sporar e Benjamin Sesko.

La probabile formazione della Serbia

Dovrebbe invece effettuare qualche cambio il ct serbo Stojkovic, considerando la prova arrendevole dei suoi giocatori contro l’Inghilterra. Rajkovic dovrebbe essere ancora una volta preferito a Vanja Milinkovic-Savic tra i pali, mentre Veljkovic, Milenkovic e Pavlovic dovrebbero comporre il trio in difesa.

Perso Kostic per infortunio, a prendere il suo posto sulla corsia di sinistra sarà Mladenovic, con Zivkovic confermato sulla destra. A fare da schermo davanti la difesa dovrebbero esserci Sergej Milinkovic-Savic e Gudelj, mentre Tadic dovrebbe prendere il posto di Lukic, posizionandosi alle spalle di Dusan Vlahovic e Mitrovic.

Slovenia-Serbia, le probabili formazioni

SLOVENIA (4-4-2): Oblak; Karnicnik, Drkusic, Bijol, Janza; Stojanovic, Elsnik, Gnezda Cerin, Mlkar; Sporar, Sesko. Commissario tecnico: Kek

SERBIA (3-4-1-2): Rajkovic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, S. Milinkovic-Savic, Gudelj, Mladenovic; Tadic; Mitrovic, Vlahovic. Commissario tecnico: Stojkovic