Array

Spal, Andrea Petagna svela cosa lo lega emotivamente alla squadra

l’attaccante ricorda il passato del nonno Francesco

Ieri l’attaccante ex Milan e Atalanta è stato presentato ufficialmente dagli estensi. Come riportato da tuttomercatoweb.com, le sue prime parole da giocatore della Spal hanno riguardato il nonno, che è il motivo del suo legame affettivo con la società di Ferrara. Infatti Andrea Petagna ha ricordato quando, da bambino, il nonno Francesco Petagna, gli raccontava con nostalgia del suo passato di allenatore della squadra biancoblu. Ha continuato dicendo che, proprio grazie a quei racconti, è sempre stato un po’ tifoso della squadra di Ferrara. Poi Petagna ha ammesso che vorrebbe aumentare la sua abituale media realizzativa. Secondo il roccioso attaccante, la posizione più centrale che dovrebbe occupare nello schieramento estense dovrebbe aiutarlo in questo obiettivo

TI POTREBBE INTERESSARE

Spal, un positivo prima della sfida con l’Empoli

Brutte notizie in casa Spal. Come riporta il sito ufficiale della società, spalferrara.it, infatti è stato trovato un positivo nel gruppo squadra. Un pensiero in più per la formazione...

Reggina-Cosenza e Chievo-Brescia: tutti i pronostici della Serie B

Quarta giornata di Serie B e primo turno infrasettimanale del campionato cadetto in cui spicca il derby calabro tra Reggina e Cosenza, ma anche diverse gare dal profumo di...

Serie B, spettacolo a Pordenone: Salernitana, che poker

Serie B, da Brescia a Pordenone: è festa del gol La terza giornata di Serie B si è inaugurata ieri, con il primo successo del Brescia in campionato, che coincide...