in

Spartak Mosca-Napoli, caos Covid-19: la nuova ondata spaventa De Laurentiis

Il Napoli starebbe pensando di chiedere alla UEFA di trovare una nuova sede per il match con lo Spartak Mosca a causa dell’aumento di contagi in Russia

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Il Napoli si prepara ad affrontare il Bologna in Serie A: intanto, però, lo sguardo del numero uno del club, Aurelio De Laurentiis, sarebbe già rivolto al 24 novembre, quando i partenopei partiranno alla volta della Russia per affrontare lo Spartak Mosca in Europa League. A far discutere è, infatti, l’aumento dei contagi nella capitale rutena: come riportato dal Corriere dello Sport, il Napoli starebbe infatti valutando la possibilità di domandare alla UEFA di disputare l’incontro in una sede diversa da Mosca. Al momento, non è ancora stata inoltrata alcuna richiesta ufficiale, ma si attendono novità per i prossimi giorni, aggiunge il quotidiano.


Scarica la nostra App