in

Spartak Mosca-Napoli, Spalletti duro con Vitoria: “Il saluto va dato all’inizio”

Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha criticato l’allenatore dello Spartak Mosca Rui Vitoria dopo la sfida di Europa League

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli
Luciano Spalletti, tecnico del Napoli

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Luciano Spalletti ha analizzato la sconfitta del Napoli contro lo Spartak Mosca. La vittoria per 2-1 dei russi ha decretato il secondo ko di fila per i partenopei, dopo il 3-1 contro l’Inter. Di seguito le dichiarazioni di Spalletti, nervoso soprattutto nei confronti del tecnico dei russi Rui Vitoria: “Non ho dato la mano a Rui Vitoria perché non è venuto a salutare all’inizio, si saluta all’inizio della partita. Lui dice che era venuto e io non c’ero ma ero a mettere gli scarpini, poteva venire un minuto dopo ed ero lì, a dieci metri. Il benvenuto si dà all’inizio, non dopo che hai vinto la partita”.


Scarica la nostra App