in

Spartak Mosca-Napoli, Spalletti in Russia senza 7 titolari

Il Napoli, dopo la sconfitta di campionato contro l’Inter, si prepara a scendere in campo quest’oggi per la gara di Europa League contro lo Spartak Mosca: Spalletti va in Russia senza 7 titolari

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli
Luciano Spalletti, tecnico del Napoli

È in programma oggi pomeriggio alle ore 16:30 Spartak MoscaNapoli, gara valida per la quinta giornata dei gironi di Europa League. Gli azzurri vanno a caccia di una vittoria per ipotecare il passaggio al prossimo turno, ma Spalletti, per la sfida in Russia, avrà gli uomini contati. Sette infatti i giocatori assenti (Insigne, Osimhen, Demme, Politano, Anguissa, Ounas, Zanoli), mentre Ghoulam non potrà essere della partita perché escluso dalla lista UEFA. Come riportato da Il Mattino, l’allenatore dei partenopei sarà dunque costretto a schierare una formazione totalmente diversa da quella vista domenica a San Siro.


Scarica la nostra App



Per la gara contro lo Spartak Mosca, Spalletti opererà cinque cambi rispetto agli undici scesi in campo dall’inizio contro l’Inter. In porta è pronto Meret, mentre la difesa sarà la stessa di San Siro ad eccezione di Juan Jesus, con Manolas che torna in panchina dopo l’infortunio muscolare rimediato contro il Legia Varsavia. A centrocampo, ritorna titolare, al fianco di Fabian Ruiz, Lobotka, mentre sulla sinistra Elmas concederà un turno di riposo a Insigne. Infine, per il ruolo di unica punta Petagna parte favorito su Mertens, pronto eventualmente a subentrare a gara in corso.