Spezia-Fiorentina, Iachini: “Sono tranquillo, abbiamo tempo per recuperare”

L'uno-due iniziale firmato da Pezzella e Biraghi illude la Fiorentina che viene rimontata sul 2-2 dallo Spezia. Il tecnico della Viola Beppe Iachini non fa drammi a fine partita, fiducioso per il prosieguo della stagione

Fiorentina, Iachini rassicura: “I ragazzi si stanno allenando bene”

La Fiorentina ha gettato al vento il doppio vantaggio iniziale sul neutro di Cesena, di fronte ad uno Spezia che ha avuto il merito di crederci fino alla fine. Il 2-2 con il quale si conclude il match del Manuzzi getta le prime concrete ombre sull’operato di Beppe Iachini, riconfermato ad inizio stagione dal presidente Rocco Commisso. Il mister della Viola ha commentato così il pari ai microfoni di DAZN“Sono tranquillo, abbiamo tempo per recuperare in classifica. I ragazzi si stanno allenando bene, ma in certi momenti capita di non raccogliere quanto si merita”

La parola d’ordine in casa Fiorentina resta dunque una sola: lavoro. Lavoro in sintonia con la vecchia guardia, lavoro a favore dell’inserimento dei nuovi, che secondo Iachini saranno un’importante arma in più: I calciatori nuovi vanno portati nelle condizioni giuste per fare bene. Integrandoli e lavorando bene anche con loro, avremo margini importanti per migliorare”La Fiorentina prosegue per il momento con Beppe Iachini, su cui la società punta fortemente, nonostante le insistenti voci di mercato che darebbero Commisso alla ricerca di un sostituto. Di certo c’è che, già dal prossimo impegno, il club gigliato dovrà cambiare marcia per non rimanere invischiato in situazioni scomode, sia in classifica che a livello mentale.