Spezia-Fiorentina, Italiano: “Reazione da squadra vera”

Lo Spezia rimonta la Fiorentina da 0-2 a 2-2 nel finale e conquista un ottimo pareggio. Al termine del match del Manuzzi il tecnico dei liguri Vincenzo Italiano si gode l'ottima reazione della propria squadra

Spezia-Fiorentina, Italiano si gode la rimonta

Lo Spezia partiva con tutti gli sfavori del pronostico nella gara odierna contro la Fiorentina. Il campo, però, è l’unico responsabile del verdetto finale ed oggi restituisce un 2-2 in rimonta agli uomini di Vincenzo Italiano. Un uno-due, quello degli ospiti nei primi minuti, che avrebbe distrutto il morale di diverse squadre, ma non degli aquilotti al primo anno di Serie A della loro storia. E la storia, con quattro punti in quattro partite, lo Spezia intende scriverla per davvero. Ai microfoni di DaznItaliano si gode la rimonta finale: “Andare sotto di due gol dopo quattro minuti e reagire non è semplice. C’è stata la reazione di una vera squadra”.

Dopo i complimenti, tuttavia, il tecnico ammonisce i suoi, seguendo il classico metodo del bastone e la carota: “Non va bene concedere così tanto alla Fiorentina nei primi minuti”. Conscio di dover migliorare da questo punto di vista, lo Spezia di Italiano lascia il Manuzzi di Cesena con un piccolo, sottile rammarico. “Se ci avessimo creduto di più” ha aggiunto il tecnico “avremmo compiuto qualcosa di assolutamente straordinario”. Non accontentarsi mai è il primo passo verso il successo, che per Farias e compagni si chiama salvezza e che, continuando così, appare tutt’altro che impossibile.