in

Spezia-Udinese, 0-0 all’intervallo: il VAR toglie un rigore ai friulani

Termina sullo 0-0 il primo tempo fra Spezia e Udinese: decisivo l’intervento del VAR, che al 13′ ha levato il rigore inizialmente concesso da Guida.

Esultanza Udinese @Image Sport
Esultanza Udinese @Image Sport

Si è da poco concluso il primo tempo di Spezia-Udinese: dopo i primi 45 minuti, allo Stadio Alberto Picco il punteggio è ancora fermo sullo 0-0. Comincia bene lo Spezia, che al minuto 6′ trova la testa di Antiste con un buon cross di Bastoni: il primo riesce a spizzare il pallone ma non anche a inquadrare la porta difesa da Silvestri. La partita potrebbe cambiare al 12′, quando un brutto errore di Salva Ferrer mette Nacho Pussetto di fronte a Zoet: l’argentino cade a terra dopo un presunto contatto e l’arbitro Guida non esita a indicare il dischetto, salvo poi essere corretto dall’intervento del VAR. Lo Spezia fa la partita, ma l’Udinese è bravo a ripartire: al minuto 41′ è sempre Nacho Pussetto a condurre il contropiede dei friulani, ma gli spezzini si rifugiano in corner con una buona parata di Zoet. L’ultimo squillo arriva in pieno recupero con un tentativo dalla distanza di Jacopo Sala, terminato di poco alto sopra la porta.

SEGUI SPEZIA-UDINESE IN DIRETTA LIVE