Home Sport Politics Premio Enzo Bearzot: il trionfo di Roberto Mancini

Premio Enzo Bearzot: il trionfo di Roberto Mancini

PREMIO ENZO BEARZOT EVENTI CALCIO – Sotto il segno del “Mancio”. Roberto Mancini si aggiudica la 9° edizione del Premio Enzo Bearzot. L’ufficialità è arrivata in una conferenza organizzata nella sede della Figc a Roma, alla presenza del presidente federale, Gabriele Gravina, e del padrone di casa dell’Us Acli Damiano Lembo che presiedono la giuria. L’attuale commissario tecnico della nazionale è riuscito a portare a casa questo importante riconoscimento organizzato da US Ac, battendo la concorrenza di Gattuso e Gasperini e subentrando a Eusebio Di Francesco, vincitore del Premio Bearzot 2018. Il Mancio è stato definito come un innamorato del calcio giocato bene e dei giovani, motivazione per cui è stato giudicato meritevole del premio.

Anche i giocatori della nostra nazionale hanno stimato sin dall’inizio la figura di Roberto Mancini, definendolo la “persona giusta alla guida del collettivo azzurro”: “Indubbiamente Roberto Mancini mi ha colpito, mi ha fatto davvero una gran bella impressione – ha affermato con convinzione il difensore della Juve Giorgio Chiellini al recente Gran Galà del CalcioRoberto Mancini è stato bravo a ridare fiducia e serenità a un ambiente distrutto dopo la mancata qualificazione ai mondiali 2018. Mancini è stata senz’altro una bella scoperta, sono convinto che farà un grande percorso con la nostra nazionale”.

La cerimonia di consegna del premio Enzo Bearzot al ct jesino Roberto Mancini avverrà il prossimo 7 maggio al salone d’onore del CONI. Intanto, è stato annunciato anche il vincitore del premio AIA come miglior giovane: tale riconoscimento verrà attribuito a Fabrizio Pasqua.

Loading...
Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!