In primavera la Giunta Capitolina risponderà alla documentazione presentata in ottobre dalla Roma.