Svizzera, Sommer: “Deluso ma orgoglioso”

La Svizzera è stata eliminata ai quarti di finale di Euro 2024 dall'Inghilterra di Southgate dopo la lotteria dei rigori: Yann Sommer, portiere degli elvetici commenta il percorso della sua nazionale nella competizione europeo

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano SvizzeraCampionato Europeo

Euro 2024 è ormai arrivato alla fase delle semifinali e la Svizzera non è riuscita a centrare l’obiettivo contro l’Inghilterra che è riuscita ad avere la meglio nella lotteria dei rigori.

Sommer, portiere della nazionale elvetica, attraverso il profilo Instagram ha commentato l’eliminazione: “Il percorso energetico e movimentato di Euro 2024 è giunto al termine. Sono profondamente deluso per l’eliminazione ai quarti di finale, ma molto orgoglioso di far parte della Nazionale Svizzera e di quello che abbiamo raggiunto in questo viaggio. Vorrei esprimere la mia gratitudine nei confronti della squadra, allo staff e a tutti i tifosi presenti e tornati a casa“.