in

Szczesny rivela: “Juventus? Non mi ha chiamato nessuno”

Szczesny, portiere della Juventus
Szczesny, portiere della Juventus @imagephotoagency

L’addio di Szczesny è uno dei temi caldi in casa Juventus, ma il portiere non è dello stesso avviso. Direttamente dal ritiro della Polonia, il numero uno bianconero ha rivelato: Non mi ha chiamato nessuno, né i mio club né altri. Non c’è un argomento relativo alla mia partenza ed io non sono responsabile dei miei trasferimenti”. Szczesny ha poi proseguito parlando delle differenze tra Juventus e Polonia: “Nel club ho più margine di rischio, in Nazionale costruire dal basso è complicato. Anche perché abbiamo giocatori forti di testa e giocare sulle seconde palle ci riesce bene”.

Sullo stesso argomento  Juventus su Vlahovic: la Fiorentina fissa il prezzo
Christian Eriksen (Inter) @Image Sport

Gioia Eriksen: “All’Inter per vincere, ce l’ho fatta. E l’Europeo…”

Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Nazionale @imagephotoagency

Italia, Belotti-Immobile alla carica: “Ci basta uno sguardo”