in

Tebas: “Messi è il più forte di sempre, il suo addio difficile da accettare”

Il presidente della Liga Javier Tebas ha commentato la partenza di Lionel Messi dal Barcellona, sostenendo che si tratta di una grave perdita per il campionato spagnolo, più difficile da accettare anche di quelle di altri grandi protagonisti del passato

Lionel Messi (Argentina)
Lionel Messi (Argentina)

L’addio di Lionel Messi al Barcellona ha fatto discutere molto nelle scorse settimane: il fenomenale calciatore argentino si è trasferito al PSG lasciando i catalani dopo 20 anni, nel frattempo però non ha perso il vizio di battere record con la sua nazionale.

[irp]

Questa clamorosa partenza è stata commentata anche dall’attuale presidente della Liga Javier Tebas, che ha parlato della Pulce ai microfoni di Sport: “Il suo passaggio al Psg è stato un duro colpo per il campionato spagnolo, dopo Ronaldo perdiamo un altro grande giocatore, secondo me il più forte di sempre. Credo che il suo addio sia il più difficile da accettare, anche di quelli di Guardiola, Mourinho e dello stesso Ronaldo”.