in

Torino, Bremer e il feeling con il gol: “Dietro c’è tanto lavoro”

Dopo la convincente vittoria per 4-0 contro la Salernitana, il difensore del Torino, Bremer, ha analizzato la prestazione sua e della squadra

Torino
Esultanza dei giocatori del Torino (foto by @imagephotoagency)

Il Torino schianta per 4-0 la Salernitana, e lo fa anche grazie al gol di Gleison Bremer, autore della seconda rete che ha spianato la strada verso il successo della squadra allenata da Ivan Juric. Il brasiliano è il difensore che ha segnato più gol di testa a partire dalla stagione 2019/2020, e come egli stesso spiega ai microfoni di Torino Channel, non si tratta di un caso: “Dietro c’è tanto lavoro, anche dal punto di vista mentale. Se la palla arriva sempre a me un motivo ci sarà. Tuttavia, ho sbagliato due gol e la cosa mi infastidisce. Ma abbiamo fatto una buona partita, dobbiamo continuare così“.

[irp]

Il ventiquattrenne, alla sua quarta stagione da giocatore del Torino, si sofferma anche sull’ottima performance della squadra: “Ci mancava un po’ di fiducia, questa è una bella vittoria che ci aiuta a prepararci meglio in vista delle prossime partite“.