in

Torino-Lazio 3-4, Immobile-Caicedo rimontano il Toro al 98′: Giampaolo rischia?

Caicedo, attaccante della Lazio @imagephotoagency
Caicedo, attaccante della Lazio @imagephotoagency

Un pomeriggio emozionante quello di Serie A che regala gol e tanto spettacolo nelle gare delle 15:00: la Juventus supera 4-1 lo Spezia in trasferta e dimentica parzialmente la sconfitta di Champions League contro il Barcellona, vittoria esterna anche per la Lazio che si impone con un pirotecnico 3-4 sul Torino in un match ricco di colpi di scena.

Pronti, via e i biancocelesti sbloccano l’incontro con un gol di Andreas Pereira che riceve da Patric e supera Sirigu con una conclusione precisa all’angolino basso di sinistra. Lo svantaggio sveglia i granata che trovano il pari con Bremer, sugli sviluppi di un corner, e completano la rimonta con un penalty di Andrea Belotti. Nella ripresa un calcio di punizione trasformato da Milinkovic-Savic vale il punto del 2-2, ma il finale di gara merita quanto meno una Nomination all’assegnazione del prossimo Premio Oscar.

Ciro Immobile, attaccante della Lazio @imagephotoagency
Ciro Immobile, attaccante della Lazio @imagephotoagency

Il Torino gela la Lazio all’88 grazie ad un gol di Sasa Lukic, seconda rete consecutiva dopo quella contro il Sassuolo, ma l’esito dell’incontro è simile a quello della scorsa settimana al Mapei Stadium: la squadra di Giampaolo subisce nel recupero l’ennesima rimonta, Immobile pareggia su rigore a tempo scaduto, Caicedo trova il gol vittoria al 98‘. 4-3 per la Lazio, sconfitta amara per il Torino che resta inchiodato all’ultima posizione in classifica con un solo punto, al pari del Crotone. Quindici reti incassate, peggior difesa della Serie A e ora per Giampaolo si fa davvero dura.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

716 points
Upvote Downvote
Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus @imagephotoagency

Spezia-Juventus 1-4, Ronaldo entra e fa doppietta: i liguri resistono 45′

Jordan Veretout, centrocampista della Roma @imagephotoagency

Roma-Fiorentina, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal