in

Torino, da Warming al mercato: Jurić punta sulla “linea verde”

Ivan Jurić, allenatore del Torino, guarda al futuro: più spazio a Warming e sul mercato si cercano profili giovani e futuribili

Juric
Ivan Juric, tecnico del Torino

In casa Torino si pensa già al futuro. Secondo quanto riporta La Stampa, l’allenatore Ivan Jurić sarebbe intenzionato a dare sempre più spazio a Magnus Warming. L’esterno danese classe 2000 ha totalizzato finora soltanto tre presenze con la maglia granata, ma sembra aver convinto il tecnico che punterà molto su di lui nella seconda parte di stagione. La “linea verde” adottata dall’ex Verona troverà un seguito anche sul mercato, nel quale la dirigenza del Toro si sta muovendo alla ricerca di profili giovani e con un importante futuro davanti a sé. Oltre a Pietro Pellegri, per il quale ci sarebbe un primo accordo con il Milan per il prestito, i nomi cercati sarebbero quelli di Lucas Piton, difensore classe 2000 del Corinthians, e di Francisco Ortega, centrocampista classe ’99 del Velez Sarsfield. Questa strategia potrebbe essere riproposta anche sul mercato estivo, dopo la probabile cessione di Gleison Bremer.