in

Torino, ultimo tentativo per convincere Belotti: i dettagli

Il Torino tenta il tutto per tutto per convincere Belotti a rinnovare: ingaggio ritoccato verso l’alto e premio alla firma: se ciò non dovesse bastare l’attaccante andrà sul mercato, con due club italiani interessati

Andrea Belotti, Torino
Andrea Belotti, Torino

Il Torino sta facendo di tutto e di più per trattenere Andrea Belotti: secondo quanto riferisce Tuttosport, infatti, la dirigenza granata avrebbe aumentato l’offerta per il rinnovo dell’attaccante italiano di 100 mila euro, passando quindi da una proposta di ingaggio di 3,2 milioni a uno stipendio da 3,3 milioni. Ma non finirebbe qui: ci sarebbe inoltre un incentivo economico supplementare, il cosiddetto signing on free, ovvero un premio alla firma di un milione extra per convincerlo a firmare.

[irp]

Se anche quest’ultimo sforzo della società piemontese non dovesse bastare per sciogliere i dubbi del Gallo, quest’ultimo finirebbe sul mercato, con una valutazione di 30 milioni di euro. La stessa somma sarebbe stata offerta dallo Zenit, ma l’attaccante avrebbe rifiutato, preferendo restare in Italia: ecco allora che su di lui ci sarebbero gli apprezzamenti di Atalanta e Fiorentina.