in

Tottenham, esonero Mourinho: già deciso il sostituto

Jose Mourinho, tecnico del Tottenham
Jose Mourinho tecnico del Tottenham

Nel bel mezzo dell’enorme caos provocato dall’annuncio della Superlega, il Tottenham avrebbe deciso di creare ancora più scalpore esonerando Josè Mourinho. Gli Spurs non stanno facendo una stagione indimenticabile e le difficoltà sono piuttosto evidenti. Il settimo posto in campionato (nonostante la Champions sia solamente a cinque punti di distanza) sarebbe un risultato non accettabile per il club inglese e la situazione verrebbe gravata anche dall’eliminazione dall’Europa League, avvenuta circa un mese fa, per mano della Dinamo Zagabria.

L’esonero di Josè Mourinho fa notare la scarsa fiducia del Tottenham nei confronti del tecnico. Non rientrare tra le prime quattro sarebbe un brutto colpo per il club. Ecco perché, per dare un segnale ai propri giocatori, la società ha deciso di cambiare completamente volto. Al posto del portoghese dovrebbe esserci Ryan Mason a sedersi sulla panchina. Attualmente l’ex giocatore dell’Hull City allena l’under 19 del Tottenham ma nella giornata di oggi dovrebbe essere confermato come novo allenatore della prima squadra.