in

Tottenham, Gollini non convince: Conte pensa già al sostituto

Il Tottenham non sarebbe contento delle prestazioni di Gollini: a giugno il portiere italiano potrebbe tornare all’Atalanta

Gollini, portiere del Tottenham
Gollini, portiere del Tottenham

L’esperienza di Pierluigi Gollini in Inghilterra potrebbe terminare già a giugno. Secondo quanto riportato da Football Insider, il Tottenham non sarebbe per nulla soddisfatto del rendimento del portiere italiano, arrivato a Londra in prestito dall’Atalanta. L’ex Hellas Verona, estremo difensore di coppa degli Spurs, nelle poche volte in cui ha saggiato il campo non è sembrato al massimo della forma. Antonio Conte, nuovo allenatore del Tottenham, starebbe già pensando a dei nomi per sostituire il classe ’95.


Scarica la nostra App