Tottenham, in arrivo Bale e Reguilon dal Real Madrid

Il Tottenham è pronto ad accogliere due esterni dal Real Madrid: Bale e Reguilon sono a Londra per le visite mediche e la successiva firma sul contratto. Mourinho è pronto ad accogliere i suoi rinforzi

Il Tottenham ha iniziato male la nuova stagione di Premier League. La sconfitta alla prima di campionato contro l’Everton di Ancelotti ha innescato l’esigenza di intervenire in maniera forte sul mercato. Il club vuole cambiare pelle e per questo motivo ci saranno sia delle entrate che delle uscite. Danny Rose non rientra più nei piani di Josè Mourinho e potrebbe essere ceduto, con il Genoa che sta provando a mandare in porto l’operazione. Anche Dele Alli potrebbe lasciare gli Spurs, qualora arrivasse un sostituto. Focalizzandoci sul mercato in entrata, il Tottenham è pronto ad accogliere due nuovi innesti dalla Spagna, voluti fortemente dallo Special One, per riportare il club ad alti livelli.

Sergio Reguilon del Real Madrid
Sergio Reguilon, terzino del Real Madrid

Tottenham, Bale e Reguilon a Londra per le visite mediche

Da diversi giorni la trattativa tra Tottenham e Real Madrid per il romantico ritorno di Gareth Bale con gli Spurs era in una fase calda. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il gallese nelle prossime ore lascerà Madrid direzione Londra. Il calciatore ha premuto fortemente per tornare nella sua ex squadra, complice il ciclo ormai terminato da mesi con i blancos. Il rapporto con Zidane era ormai rotto e anche il Real non si è opposto alla sua cessione che prevede il prestito annuale per un’operazione da 20 milioni con un contributo da parte del club spagnolo nell’ingaggio di Bale.

L’altro rinforzo per Mourinho arriva anche lui dal Real. Si tratta di Sergio Reguilon. Anche l’ex Siviglia è arrivato a Londra per sostenere le visite mediche con gli Spurs e firmare il suo nuovo contratto che porterà all’ufficialità dell’operazione. Come riportato da Marca, il Tottenham sborserà 30 milioni, superando il Manchester United in questo duello di mercato.