in

Tottenham-Kane, scoppia il caso: braccio di ferro tra le due parti

Scoppia il caso tra Harry Kane e Tottenham: il giocatore inglese non si è presentato agli allenamenti e continua a spingere per una cessione che non è nei piani del club

Harry Kane, attaccante del Tottenham
Harry Kane, attaccante del Tottenham

Scoppia il caso tra Harry Kane e il Tottenham. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Sky Sports, il capitano degli Spurs, che da tempo aveva manifestato l’intenzione di lasciare il club per puntare a vincere dei trofei, nella giornata di oggi non si sarebbe presentato agli allenamenti della squadra. Al momento non sono state date spiegazioni dietro al gesto, ma la rottura con la società a causa della sua voglia di andare via non lasciano molti dubbi sul perché l’abbia fatto. Adesso probabilmente andrà in scena un duro braccio di ferro tra il giocatore, che spinge verso una cessione al Manchester City, e la società di Daniel Levy, che non vuole privarsi del suo miglior calciatore.