Totti alla Lazio e Cavani al Napoli: news e fake in giro per il calcio

50 views
Francesco Totti/Lercio.it

Il mondo del calcio è prevalentemente seguito dai tifosi per mezzo del web, verificare però le notizie non è così immediato, le fake news infatti spopolano su internet

FAKE NEWS TOTTI CAVANI CALCIO BUFALE/Se trovare notizie sul web per gli appassionati di calcio è estremamente semplice, lo è altrettanto imbattersi in bufale che riguardano calciatori, squadre e persino capi di stato. Spesso infatti le fake news sono diffuse sia da siti internet autorevoli che dagli stessi tifosi.

Resta sempre aggiornato con le notizie, SCARICA LA NOSTRA APP, CLICCA QUI

Calcio e Politica – Salvini contro Merkel

Da quelle più innocenti fino a quelle più tragiche, il mondo del pallone ha un buon numero di bufale alle spalle. Una delle più recenti ha sicuramente messo in crisi gli appassionati più sfegatati: Vietato per legge il Fantacalcio. La notizia si può leggere sul sito L’ultimo uomo il 21 gennaio. Bastano poche righe per verificarne la veridicità. La data riportata è quella del 24 gennaio 2020. Al centro della fake la partita MilanNapoli dello scorso 26 gennaio. La bufala inizia con il rapimento della figlia di Gonzalo Higuain ed in seguito una dichiarazione da parte dei rapitori che riconsegneranno la bambina quando il giocatore farà una doppietta. In questa assurda notizia compare anche il Ministro Matteo Salvini che interviene per bloccare la “pratica” del Fantacalcio. Un vero dramma se fosse stato vero!

Satira politica a parte anche un Capo di stato è comparso tra le bufale. Sul sito bufale.net la dichiarazione della Merkel, in riferimento agli Europei, con aria di sfida contro l’Italia: Vinceremo 4-0! un caso diplomatico scampato, ma si sa, nel calcio niente è dato per scontato, neanche le dichiarazioni che possono sembrare assurde.

Cavani al Napoli – attesa infinita all’aeroporto

Per quanto riguarda le bufale più gettonate nel calcio, queste riguardano sicuramente il calciomercato. Le notizie sulla cessione o l’acquisto dei giocatori negli ultimi tempi hanno permesso sicuramente di accrescere il numero di notizie false attorno ai più importanti club. Proprio a questo proposito il Napoli aveva lanciato su twitter un sondaggio con gli hashtag #Bufala e #StopFakeNews. L’iniziativa purtroppo non è piaciuta, in quanto tra notizie vere e false la confusione ha mandato in tilt organi di informazione e tifosi.

Proprio i tifosi sono stati beffati da una di queste bufale. La notizia di Cavani al Napoli aveva allertato i sostenitori del club partenopeo. Biglietti aerei col nome del giocatore, file audio, articoli e pagine intere che riportavano la clamorosa novità. Era scappata tramite indiscrezioni anche una data in cui il giocatore del Paris Saint Germain sarebbe atterrato all’aeroporto, il 9 agosto. E allora pronti e via, tutti ad attenderlo. Peccato che Cavani non c’era. A quanto pare però la bufala aveva fatto il giro del web e alcuni giornalisti erano andati ad intervistare proprio i tifosi: delusi e amareggiati, dopo aver preso anche le ferie, i Napoletani più sfegatati erano li e solo dopo diverse ore avevano capito che era tutto un malinteso, anzi una BUFALA!.

Corea del Nord tra: finalista ai Mondiali

La più clamorosa forse proprio per la stranezza della notizia in sé riguarda la Corea del Nord. Nulla togliendo alla nazionale di calcio di questo Paese,le probabilità che vincessero i Mondiali non erano altissime. Eppure nel 2014 in rete non mancano video e notizie dove il regime si complimentava per l’ottimo risultato durante i Mondiali. La stranezza della vicenda è che in quell’anno la Corea del Nord non partecipava. Non sono mancate le testate giornalistiche che si sono congratulate con i campioni coreani.

Totti sindaco, anche dei laziali

Dalle bufale non si scappa soprattutto quando potrebbero sembrare vere. Il sito Lercio avrà sicuramente messo in allerta i laziali con una notizia riguardante Il Capitano. Totti lascia il calcio e si candida a Roma:Sarò er sindaco pure dei Laziali! La notizia non è vera…almeno per adesso!

 

renderimage Non solo Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA LA NOSTRA APP,  Non solo Calcio CLICCA QUI

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI