Turchia, tre tifosi accoltellati durante la partita: paura a Stoccarda

Attimi di panico a Stoccarda, dove nella fan zone locale, durante la partita della Turchia con la Repubblica Ceca, tre tifosi sono stati accoltellati: sospettato acciuffato ed indagini in corso

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti

Calciomercato, Pronostici e Consigli: seguici anche su ...

Al Volksparkstadion di Amburgo la Turchia si è guadagnata la qualificazione agli ottavi di finale di Euro2024, battendo 1-2 la Repubblica Ceca ed eliminandola. Ad attenderla l’Austria, ma mentre gli uomini di Montella lottavano in campo, si è consumato un dramma a più di 600km di distanza: attimi di paura a Stoccarda che hanno tolto immediatamente l’attenzione dal match.

In una delle fan zone in cui erano riuniti i supporters a vedere la partita, tre tifosi sono stati accoltellati da un uomo che ha fatto irruzione nello stabile. I feriti sono due di nazionalità turca ed un tedesco, riferisce Sportface, con le forze dell’ordine che sono subito intervenute per bloccare il malintenzionato e i sanitari in soccorso dei coinvolti.

Sospettato catturato: indagini in corso e fan zone aperta

Una prima ricostruzione della portavoce della Polizei locale Daniela Treude è stata resa nota a Ard: il sospettato catturato è un siriano di 25 anni, ed ora sono in corso le indagini per capire come sia stato possibile lasciare passare un uomo armato in una zona con così tanti tifosi e strettamente sorvegliata.

Un episodio che getta ombra sulla manifestazione e distoglie, almeno in parte l’attenzione dalla partire, ciò che tutti vorremmo resti in prima pagina. In ogni caso, la fan zone di Stoccarda rimarrà aperta, e la Turchia si concentra su una partita che può consegnare loro una storica qualificazione ai quarti di finale, dove ad attendere ci sarà la vincente tra Romania e Olanda.

Si Parla di: