in

Ucraina, addio di Shevchenko: “È stato un duro lavoro, abbiamo dimostrato di essere competitivi”

Andriy Shevchenko ha salutato la nazionale ucraina dopo 5 anni, ad annunciarlo è stato lo stesso calciatore con un post su Instagram

Shevchenko, ex commissario tecnico dell'Ucraina
Shevchenko, ex commissario tecnico dell'Ucraina

Le strade tra Andriy Shevchenko e l’Ucraina si dividono dopo 5 anni; ad annunciarlo è lo stesso ex calciatore del Milan, con un post sul proprio profilo Instagram; queste le sue parole: “Oggi il mio contratto con l’Ucraina Football Association è giunto al termine. Ho trascorso cinque anni con la Nazionale, è stato un duro lavoro che ha dimostrato che siamo in grado di giocare un calcio moderno. Sono grato al presidente e al comitato esecutivo dell’UAF per l’opportunità di lavorare con la nazionale ucraina. Sono grato ad ogni calciatore, ad ogni persona coinvolta nella squadra“.

[irp]

Poi continua: “Grazie mille a tutti i tifosi per il sostegno e per le critiche. Insieme, siamo riusciti a dimostrare che il nostro calcio può essere competitivo, produttivo ed entusiasmante. Con fiducia nell’Ucraina“.