in ,

Udinese, De Paul verso la Premier: Juventus e Lazio beffate!

Rodrigo De Paul è diventato un obiettivo di mercato del Milan, pronto a fare follie per il trequartista argentino
Rodrigo De Paul è diventato un obiettivo di mercato del Milan, pronto a fare follie per il trequartista argentino

Rodrigo De Paul e l’Udinese potrebbero salutarsi durante questa sessione di calciomercato. Il numero 10 argentino, secondo quanto riporta il Telegraph, sarebbe a un passo dal Leeds, club neopromosso in Premier League. Contatti in corso a Londra: il due club starebbero lavorando per trovare l’intesa definitiva per chiudere l’affare. La squadra di Marcelo Bielsa non vuole essere soltanto una comparsa nelle massima serie inglese: gli acquisti di Koch e Rodrigo lo confermano. Il Leeds è alla ricerca di un centrocampista tecnico e talentuoso: caratteristiche che appartengono al giocatore ex Valencia e Racing. Il club di Gino Pozzo, dopo aver ceduto Seko Fofana al Lens, si prepara a salutare anche De Paul, che era entrato nel mirino di Lazio e Juventus.

Rodrigo De Paul
Rodrigo De Paul, attaccante dell’Udinese

La Serie A perde un grande talento: De Paul rimpianto per Juve e Lazio?

Rodrigo De Paul è arrivato in Italia nel 2016 e da quel momento in poi è diventato un elemento fisso del centrocampo dell’Udinese. Tecnico, estroso, un numero 10 giovane e promettente, tutto classe e fantasia, De Paul ha trascinato i friulani con le sue giocate. In 141 presenze con la maglia bianconera, l’argentino classe 1994 ha ricoperto tutti i ruoli del centrocampo: mezzala, trequartista o a ridosso della punta. I suoi 24 gol e il suo talento non è passato inosservato e De Paul si è conquistato diverse convocazioni con la Nazionale Albiceleste, con la quale milita dal 2018.

LEGGI ANCHE  Lazio-Zenit, la vittoria per centrare la qualificazione: Inzaghi punta sui suoi titolari

De Paul sembra ormai a un passo dal Leeds: l‘Udinese incasserà circa 35 milioni di euro. L’argentino era stato seguito da Inter, Milan e recentemente da Lazio e Juventus. Ma un giocatore così duttile e talentuoso sarebbe stato utile alla rosa di Andrea Pirlo, visto anche il difficile ambientamento alla Serie A di giocatori come Rabiot e Rasmey? O forse, Simone Inzaghi non avrebbe gradito un trequartista da affiancare a Immobile, visto anche il mancato arrivo di David Silva? Il campionato di Serie A, quasi sicuramente, perderà un gran giocatore. E chissà se in Italia, Rodrigo De Paul avrebbe potuto continuare a essere protagonista…

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Pierpaolo Marino, dirigente dell'Udinese

Udinese, la società friulana celebra Pierpaolo Marino

Ralf Rangnick, ex allenatore e direttore sportivo del Lipsia

Roma, caccia al nuovo ds: spunta Rangnick