in

Udinese, Gotti non ci sta: “Assurdo concedere un rigore del genere”

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, si sfoga sul rigore concesso alla Fiorentina che è costato la sconfitta ai suoi

Luca Gotti, allenatore dell'Udinese @Image Sport
Luca Gotti, allenatore dell'Udinese @Image Sport

Un Luca Gotti visibilmente scuro in volto quello che si presenta in sala stampa al termine della gara tra la sua Udinese e la Fiorentina. Il tecnico dei friulani non ci sta e commenta così il rigore concesso ai viola, episodio cardine che ha indirizzato il match della Dacia Arena: “Perdere con un rigore così, la gara viene decisa da un rigore, non vado mai a rivedere gli episodi. Solitamente non ho mai pensieri negativi, ma questo episodio l’ho rivisto e trovo assurdo che si possa dare un rigore così, perché poi pensi a tutte le situazioni mezze e mezze. se questo è rigore quello su Pereyra contro il Napoli cos’era? Ma non do quello e neanche quello che poteva esserci oggi su Deulofeu“.

“Dico questo perché due anni fa abbiamo subito dieci rigori con zero a favore, quattordici l’anno scorso ed è stato record. Siamo alla sesta partita, la gara viene decisa da un rigore così, questo non mi può far stare tranquillo”.