in

Udinese-Roma 0-1: Pedro porta i 3 punti ai giallorossi

Pedro (Roma)
Pedro (Roma) @Sky Sport

E’ una Roma senza Smalling, ma con la presenza di un certo Pedro che regala la vittoria, finalmente, agli uomini di Fonseca. Una Roma che aspetta il mercato e guarda alla Serie A, dopo la delusione dell’Olimpico contro la Juventus e che a Udine non può certo commettere altri passi falsi. Il Dzeko eroe sembra ancora lontano dai regimi giallorossi, se non fosse per quel Pedro arrivato da Londra che esalta la prodezza del vantaggio, quella che determina, di fatto, la vittoria di una Roma che attendeva i 3 punti in classifica.

Brava l’Udinese, non c’è che dire, ad amministrare la gara tra il centrocampo e l’attacco; brava la Roma ad approfittare degli spazi e ad esaltare le giocate dei super più, come Pedro, che al minuto ’55 realizza la marcatura della vittoria per gli uomini del portoghese.

Una gara ferma e motivata, con i padroni di casa a giocare il calcio di Gotti sperando in azioni offensive che regalino liberazione; brava la Roma ad aspettare e a far sue le azioni più importanti del gioco. E Pedro, il nuovo esordiente di Serie A (che sembra aver giocato in Italia da circa 10 anni) regala il soffio ante mercato ai giallorossi, quelli che aspettano Smalling per intenderci. Bravo Lasagna, magari sfortunato in più di un’occasione; bravo De Paul, anche se la distrazione Fiorentina chiama certezza: Roma-Udinese diventa la cabala dei friulani e, nonostante gli applausi, decide il gol dello spagnolo: a Udine ci pensa Pedro, il resto è noia.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Mandragora, centrocampista dell'Udinese

Juventus, UFFICIALE: Mandragora riacquistato ma resta in prestito all’Udinese

Paulo Fonseca allenatore della Roma

Roma, Fonseca: “Smalling? Aspettiamo il mercato. Stop campionato? ecco cosa penso”