Vecchie glorie Egisto Pandolfini, la Fiorentina dice addio dal campo

Egisto Pandolfini, la Fiorentina dice addio dal campo

Morto alla vigilia della partita di Coppa Italia contro la Roma Egisto Pandolfini aveva passato tutta la sua vita ad amare la Viola

La Fiorentina dice addio dal campo ad uno dei suoi protagonisti. Una coincidenza probabilmente, eppure il legame che c’è tra la Fiorentina, la Roma ed Egisto Pandolfini è innegabile.

Morto ad un mese da suo 93° compleanno Egisto Pandolfini aveva dedicato la sua vita al calcio.

L’esordio era stato proprio a Firenze nel ’45 in serie A, squadra da cui poi venne allontanato ma che non dimenticherà mai. Tornò a giocare per quella squadra che tanto amava qualche anno dopo, fin quando non passò alla Roma. Dopo una carriera che si concluderà a metà degli anni ’60 inizia un nuovo percorso, ancora una volta nella Fiorentina come allenatore delle giovanili. Dirigente e osservatore sempre nel club viola scoprì diversi talenti: Esposito, Superchi, Merlo e Chiarugi, come riporta il Corriere fiorentino.

Giocatore della nazionale a partire dagli anni ’50, Pandolfi aveva segnato 9 gol e ne era stato capitano per ben 5 incontri. Un cuore nel calcio dove aveva dato tanto e da cui aveva ricevuto tanto.

Nella partita di Coppa Italia che si è tenuta oggi alle 18.20 i giocatori delle due squadre hanno osservato un minuto di silenzio in suo onore. La Fiorentina ha chiesto di giocare con la fascia nera al braccio. La Viola oggi ha vinto e un grazie va anche a lui.

LE PIU' LETTE

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori. L'Inter festeggia oggi una data storica: 10 anni fa, nella notte di Madrid, la conquista del Triplete...

Roma 0-2 Atalanta: cade Fonseca, Atalanta troppo forte

Roma Atalanta: la sintesi del secondo tempo Roma Atalanta riprende sulle note del primo tempo. Le prime battute della seconda frazione sottolineano l'equilibrio descritto precedentemente....

Lazio, 100 milioni per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic non è più un giocatore davvero incedibile, questo quanto trapela dalle parti di Formello ed il giocatore è stato a più riprese accostato...

ULTIM'ORA

Genoa, pericolo Benevento per Llorente

Corsa a due per Fernando Llorente. L'attaccante del Napoli, ai margini dello scacchiere tattico di Gennaro Gattuso, sarebbe pronto ad intraprendere una nuova avventura...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui