Venezia e Parma, asta per Mukau a centrocampo

Mukau è un giovane centrocampista militante nel campionato belga, per il quale negli ultimi mesi molti club avrebbero espresso interesse. Ora nella corsa per Mukau si sarebbero inseriti anche due club che da poco sono risaliti in A, Venezia e Parma.

Samuel Devetak A cura di Samuel Devetak ParmaVeneziaSerie A

Negli ultimi giorni, due dei tre club che nell’ultima stagione sono stati promossi in Serie A, il Venezia e il Parma, si sarebbero interessati a un giovane talento congolese naturalizzato belga, Ngal’ayel Mukau, centrocampista del KV Mechelen.

Mukau è un classe 2004, di ruolo mediano che può venire impiegato anche come centrocampista centrale e, nella passata stagione in Jupiler Pro League, massima divisione del campionato di calcio belga, è stato uno dei protagonisti del suo club, raccogliendo ben 31 presenze. I due club che torneranno in Serie A starebbero cercando nuovi innesti e promesse su cui investire per raggiungere la permanenza nella massima serie a fine anno, e Makau ha le caratteristiche giuste per poter diventare una pedina fondamentale di queste due squadre.

Chi è Mukau?

Quasi un metro e novanta di altezza, piede mancino, dotato di una buona tecnica e un’ottima tenuta fisica, Makau nelle ultime settimane è stato molto vicino ad un trasferimento al Club Brugge, uno dei top club del campionato belga; parrebbe che però l’accordo sia successivamente saltato durante le visite mediche. Al giovane, tra i club esteri, sarebbero interessati anche il Lille, che offrirebbe per il centrocampista una cifra che si aggira sui 5-6 milioni di euro, e il Luton Town.

Negli ultimi mesi anche il Bologna di Sartori e l’Inter avrebbero valutato questo giocatore, e ora le porte del Bel Paese potrebbero riaprirsi per Mukau. Il cartellino del centrocampista ha un costo che si aggira sui 3 milioni di euro, cifra che i due club neopromossi sarebbero pronti ad investire.