Verona-Roma, le scelte di Juric: non ci sono i neo acquisti Benassi e Favilli

Ivan Juric si appresta ad iniziare la nuova stagione, in casa contro la Roma di Fonseca. L'allenatore croato dovrà, però, fare a meno di alcune pedine importanti tra cui Lazovic e i neo acquisti Benassi e Favilli

Questa sera arriva il primo appuntamento serale del nuovo campionato di Serie A. Alle 20:45 scendono in campo Hellas Verona e Roma. Il mercato è ancora aperto e soprattutto in casa giallorossa è da monitorare Edin Dzeko che è in dubbio per la titolarità di questa sera, in attesa del suo passaggio alla Juventus e dell’arrivo nella Capitale di Milik. Juric invece vuole proseguire proprio come aveva finito la scorsa stagione.

Il Verona ha cambiato tanto: sono andati via Amrabat e Kumbulla, passato proprio alla Roma, ma stasera non scenderà in campo contro i suoi ex compagni. Il club veneto si è, però, rinforzato con nuove pedine di assoluto livello tra cui Benassi, Favilli, Barak e Cetin. Ivan Juric questa sera dovrà, però, fare a meno di giocatori importanti: Benassi e Lazovic sono out per il centrocampo, in attacco i convocati sono Di Carmine, Stepinski e Tupta, assente il neo acquisto dal Genoa, Favilli.

NOTIZIE PER TE

Roma, a Milano senza Smalling e Mancini: servirà una prova da Champions

Dopo un'estate tormentata in virtù delle vicende insistenti di mercato che hanno visto coinvolti in particolar modo Edin Dzeko, in uscita ad un passo dalla Juventus, e Smalling per quanto...

Juventus, rinnovo di Dybala: la situazione si complica

Negi ultimi giorni si è discusso molto del ruolo di Dybala all'interno della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Il nuovo allenatore bianconero ha iniziato questa stagione senza...