in

Verona-Sassuolo 0-2: De Zerbi in vetta alla Serie A

Il Sassuolo sbanca Verona e sale in testa alla classifica, in attesa della gara del Milan di questa sera contro il Napoli

Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo (foto by @imagephotoagency)
Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo (foto by @imagephotoagency)

Il Sassuolo passa a Verona e balza al comando della Serie A, aspettando il Milan impegnato nel posticipo al San Paolo. In un deserto Bentegodi si affrontano le due piccole grandi sorprese di questo inizio di campionato che, seppur penalizzate da infortuni pesanti, non tradiscono le attese e si sfidano a viso aperto come nelle loro mentalità.

Prima frazione caratterizzata dall’equilibrio ma decisa dagli episodi che hanno favorito la squadra neroverde in vantaggio all’intervallo per 1-0. Pronti via e il Verona ha subito la palla gol per sbloccare la gara con Ilic, il cui tiro si stampa sul palo. Alla mezz’ora Verona ancora pericoloso, stavolta con Dawidowicz, ma soltanto un super intervento di Consigli tiene a galla il Sassuolo. La squadra ospite prende coraggio e come spesso accade alla prima occasione fa centro: Berardi dalla destra crossa in mezzo per Boga, che per un istante ritorna quello devastante dello scorso anno agganciando il pallone e lasciando partire un rasoterra imparabile.

Nel secondo tempo il Sassuolo si conferma una piacevole realtà e gestisce la gara da grande squadra, amministrando con il possesso palla e concretizzando nel momento più opportuno. Senza il bomber Ciccio Caputo, è Berardi a trascinare la squadra e col sinistro disegna una traiettoria che termina la propria corsa sotto la traversa. Il Verona, mai domo, prova a riaprire la sfida ma questo pomeriggio gli scaligeri sono anche sfortunati, colpendo due legni nel finale, prima con la punizione di Veloso e poi con Udogie di testa. Il Sassuolo sbanca Verona e per la terza partita consecutiva non subisce gol. Questo è il dato più significativo, a dimostrazione che lo step definitivo per restare tra le grandi passa dalla fase difensiva che la banda di De Zerbi sembra aver sistemato.

What do you think?

110 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Romelu Lukaku e Alexis Sanchez, attaccanti dell'Inter @imagephotoagency

Inter-Torino 4-2: spettacolo a San Siro, ma che fatica per Conte

Ibanez, difensore della Roma

Roma, vittoria e problemi: Mancini e Ibanez out, la situazione