in

Villarreal-Atalanta, Gasperini: “In Champions squadre aperte”

Gian Piero Gasperini commenta il pareggio maturato dalla sua Atalanta contro il Villarreal, spiegando i motivi del risultato

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta ed ex tecnico del Genoa
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta ed ex tecnico del Genoa

Villarreal-Atalanta regala spettacolo. Il 2-2 maturato dalle due squadre dimostra la capacità di saper giocare a viso aperto senza battere la fiacca. A sottolinearlo è lo stesso allenatore degli orobici Gian Piero Gasperini, intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “In Champions ci sono partite più aperte, non squadre che si chiudono con 9-10 giocatori. La partita è più aperta e c’è più possibilità di giocare. In casa non è facile, è stato così col Bologna o con la Fiorentina e poi quando devi rimontare devi lasciare spazi a giocatori veloci. Ma io non ero preoccupato dopo la sconfitta contro la Fiorentina, lì il risultato è stato determinato da episodi sfavorevoli, come troppo spesso succede in Italia. Meritavamo di più nelle ultime due gare“.