Zaniolo all’Atalanta, Percassi accelera: il Galatasaray si fa tentare

Uno degli obiettivi dell'Atalanta per la prossima sessione di calciomercato sarebbe Nicolò Zaniolo, in uscita dal Galatasaray ed interessato a ritornare in Italia: Percassi e Gasperini lo tentano, ma la pressione della Fiorentina potrebbe distrarlo. La Dea in pressing per raggiungere l'accordo con i turchi

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano Atalanta

Una delle notizie che potrebbe fare più scalpore in questa sessione di calciomercato estiva potrebbe essere quella di un possibile ritorno di Nicolò Zaniolo in Italia. Ritornato al Galatasaray dal prestito all’Aston Villa, il giocatore è pronto a far ritorno in patria, dove ad attenderlo potrebbe essere l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Dopo un interesse della Fiorentina, l’Atalanta ha deciso di accelerare il passo ed infatti il diesse Percassi si sarebbe messo in stretto contatto con il club turco per provare a chiudere l’affare nella maniera più rapida possibile.

Stando a quanto riportato da SkySport, la Dea avrebbe proposto al Galatasaray un prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di condizioni che dovranno essere stabilite. Il club turco potrebbe dunque accettare la proposta, vista la sicurezza di non voler puntare sull’attaccante italiano per la prossima stagione di Super Lig.

Zaniolo, anche la Fiorentina in pressing

Stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb, l’Atalanta non sarebbe l’unica squadra su Nicolò Zaniolo. L’attaccante è finito infatti anche sulle tracce della Fiorentina che sarebbe disposto ad inserire Sofyan Amrabat nell’affare. La viola potrebbe offrire 13-14 milioni di euro, più 2.5 di prestito. Sarà dunque un testa a testa tra le due squadre che vogliono regalare al giocatore l’occasione di tornare in Italia.