Array

Zaza al Toro? Calciomercato: prima serve cedere…

Il Torino è forte sull’attaccante, ma ne deve sacrificare prima un altro

Il Torino è fortemente interessata a riportare Simone Zaza in Italia. Il calciatore del Valencia, che gioca in Spagna da un anno e mezzo dopo la breve (e sfortunata) parentesi in Inghilterra, al West Ham, è attualmente in uscita dal club iberico, nonostante le buone prestazioni fornite in questo arco di tempo. Il calciatore lucano ha già dato la disponibilità a vestire la maglia granata, ed ora le due società dovranno trovare l’accordo per chiudere l’operazione prima della conclusione del calciomercato in Italia (che si chiuderà il prossimo 17 agosto alle ore 20:00).

Il Torino, però, prima di acquistare Zaza ha bisogno di cedere e monetizzare, ed il nome più caldo in questo senso è quello – come riporta Tuttosport – di Adem Ljajic. L’attaccante serbo, in maglia granata da due stagioni (dopo aver vestito, in Italia, le maglie di Fiorentina, Roma ed Inter), ha avuto un percorso altalenante nella città della Mole: partito alla grande due stagioni or sono, ha man mano avuto un calo, che lo ha portato spesso a sedere in panchina. Ora si cercano estimatori del calciatore serbo, in modo da ricavare denaro sufficiente per chiudere l’operazione Zaza ed anche per liberare un posto in vista dell’eventuale arrivo dell’attaccante italiano.