in

Zenit e Siviglia vogliono Belotti: domani summit con Juric

Rebus intorno al futuro del Gallo Belotti: l’attaccante del Torino medita l’addio. Sullo sfondo ecco Zenit e Siviglia

Andrea Belotti, attaccante del Torino
Andrea Belotti, attaccante del Torino

Tiene ancora con il fiato sospeso i tifosi del Torino il futuro del Gallo Belotti. L’attaccante della Nazionale, in scadenza nel 2022, è rientrato oggi a Torino e domani incontrerà il nuovo tecnico granata Ivan Juric, un summit chiarificatore sul futuro del capitano del Toro.

[irp]

Belotti medita l’addio, soprattutto in virtù di due grandi club sulle sue tracce. Tuttomercatoweb racconta che Zenit e Siviglia farebbero carte false per averlo: i russi hanno già offerto 30 milioni di euro, mentre gli andalusi del direttore Monchi offrirebbero cash e una contropartita tecnica individuata in El Haddadi. Prima, però, rimane da capire la reale intenzione del giocatore, rimasto in silenzio finora.