Menu

Caicedo, attaccante della Lazio

Zenit-Lazio 1-1: il pareggio di Inzaghi sa di qualificazione

Una Lazio diversa da quella vista in campionato la scorsa stagione, sia chiaro in Italia, ma forte e obiettiva in Europa; una Lazio capace, a conti fatti, di poter incontrare chiunque ed in ogni modo, una Lazio che oggi potrebbe davvero ottenere il massimo anche contro il più difficile avversario e la gara contro lo Zenit serve proprio a documentare la bella apoteosi della squadra biancoceleste.

Inzaghi lo sapeva fin dall’inizio che la trasferta oggi sarebbe stata complicata; andare in Russia è già difficile di suo, giocare contro lo Zenit è ancor più complicato quando la rosa grida aiuto e quando la squadra non può contare sui migliori elementi; e quelli presenti, distratti da una pandemia che ha già ampiamente coinvolto i principi della squadra, potrebbero ciccare malamente gli impegni in corso d’opera. Poi però arriva l’ingegno e l’astuzia di Inzaghi, l’uomo in più di questa Lazio, il dodicesimo uomo in campo, capace di dare quel calore che serve ad una squadra che brama campioni. Ed il risultato aiuta la classifica: la Lazio ottiene un pari che sa di qualificazione, e fa bene.

La Gara

Saremo veloci, non serve dilungarsi: Al ’32 ci pensa Erokhin a portare in vantaggio lo Zenit, nella ripresa il Caicedo delle meraviglie la chiude sull’1-1 a soli 8 minuti dalla fine, ricordando che i gol più belli sono quelli realizzati al termine, come già successo a Torino. Una Lazio deficitaria che raccoglie 1 punto in uno dei campi più difficili di tutta la competizione europea e lo fa da grande italiana, da squadra che vuole raccontare la storia anche in una stagione corrotta da problemi che del campo non centrano nulla. 1-1 tra Zenit e Lazio, 1 punto che dice Lazio prima del girone, attendendo il Borussia Dortmund, e si torna a Roma con l’orgoglio di aver fatto il massimo. L’Europa fa bene alle italiane, non c’è altro da aggiungere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.